Il tocco del silenzio Poesie Invocammo il vento
Invocammo il vento

Invocammo il vento

Poesia Invocammo il ventoInvocammo il vento
nelle notti d’agosto
tra sciami di stelle,
nel dormiveglia, sull’aia,
di guardia alle grégne

scendeva dal fiasco
nettare amaro
a far sangue,
inondare gole arse;
attizzammo voglie di fuoco
aspettando l’aurora

cigliava la pancia e le gambe
alle donne la pula;
simili a pere mature
atterravano
su soffice paglia
che profumava di pane
per spogliarsi e grattarsi,

senza aver visto
tutti sapevano:
raccontò la luna spiona
aspettando il vento.


2004 - Poesia classificata al secondo posto nella sezione "Poesia in lingua" del Premio Letterario Internazionale “Padus Amoenus” di Sissa (Parma).

2004 - Poesia terza classificata nella sezione “Poesia Inedita” in occasione della quinta edizione del Premio Nazionale di poesia “Cluvium” promosso dalla Pro Loco di Calvanico (SA).

Motivazione:
La poesia di Rosario Castronuovo potrebbe essere accostata per similitudini a quella del poeta irpino Pasquale Martiniello: stessa ricerca degli idiomi antichi da far rifiorire nella metrica moderna.
Necessità di ricordare un mondo contadino ancestrale e forte oggi purtroppo scomparso.
Ma l’umanità sa attendere “nuove aurore” per vivere.

Commenti
Nuovo Cerca
+/-
Commenta
Nome:
Email:
 
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 
Inserisci il codice anti-spam. Clicca sull'immagine se è poco leggibile.
Mirella  - bella!     |14-12-2008 16:59:47
[b]
bella poesia; mostra atmosfere solari, recupero di usi antichi che
molti di noi abbiamo avuto nella nostra infanzia felice a correre
tra le stoppie.
Ferite ne riportavamo, la sera,quando mamma ci
ripulova, feritine brucianti.
So sente il sapore.
Forse (per essere
noiosa) non mi piace grattarsi, fa cadere il livello simbolico...
Un bacione
mf
Rosario  - invocammo il vento   |14-12-2008 18:45:10
Grazie Mirella, le tue osservazioni sono preziose. Hai colto bene il significato
e ... purtroppo non riesco ad uscire dal tema dei ricordi remoti
ciao Rosario
daniela   |30-09-2010 14:43:47
ciao sn daniela e sto facendo una poesia sul vento pero' nn so su casa
basarmi vi prego datemi una mano!!!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 

Quadri

Annunci

Cerca


Chi è online

 29 visitatori online